...

La Fondazione Milano Cortina 2026 e Deloitte Italia, partner nei servizi professionali di Milano Cortina 2026, annunciano di aver sottoscritto una partnership quadriennale destinata a segnare il percorso che porterà il nostro Paese a ospitare i prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali. La partnership segue quella decennale, già comunicata, tra Deloitte Global e il Comitato Olimpico Internazionale, che durerà fino al 2032 e riguarderà cinque edizioni dei Giochi, sia estivi sia invernali.


...

L’alluvione che ha colpito le Marche ed in particolare la città di Senigallia non ha lasciato indifferente gli editori dei quotidiani associati ad ANSO. L’Associazione Nazionale Stampa Online ha deciso di lanciare un’iniziativa in sostegno gli alluvionati attivando un conto corrente dedicato per la raccolta di fondi.


...

Fondazione Milano Cortina 2026 e Randstad Italia, società del Gruppo leader mondiale nei servizi per le risorse umane, hanno siglato un accordo quadriennale che prevede il supporto da parte del nuovo domestic partner all’ambizioso progetto Olimpico e Paralimpico di Milano Cortina 2026, nel percorso di avvicinamento ai Giochi Invernali che prenderanno il via il prossimo 6 febbraio 2026.




...

Sono aperte le iscrizioni per il prossimo anno scolastico all’Istituto Sperti. L’Opera diocesana San Martino – che fa riferimento alla diocesi di Belluno-Feltre – ne ha infatti affidato la gestione alla cooperativa Kairos di Roma, che opera da tempo nella zona del bellunese con alcuni nidi per l’infanzia e che in questi mesi sta curando il Centro Estivo organizzato proprio nella storica struttura creata nel 1855 da don Antonio Sperti.



...

“La sicurezza stradale è una priorità assoluta e la scuola è il nostro punto di riferimento. Non esistono strade pericolose, però serve educazione. I 560 mila studenti veneti di oggi percorrono già le nostre strade e saranno gli autisti di domani. Dobbiamo investire sulla loro cultura, facendo crescere l’attitudine alla sicurezza. Per questo abbiamo deciso di fare sintesi in questo progetto, unico nel suo genere in Italia, che sarà coordinato dalla Regione con tutti i gestori autostradali, il quale permetterà di coinvolgere tutti i giovani”.





...

La Regione del Veneto ha disposto l’apertura dei termini di presentazione delle domande di aiuto per alcuni tipi di intervento del Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014-2020 quali il miglioramento della coesistenza tra le attività agricolo/zootecniche e fauna selvatica, l’ottimizzazione ambientale delle tecniche agronomiche ed irrigue, la tutela ed incremento degli habitat seminaturali, la conversione all’agricoltura biologica e il sostegno delle attività agricole e zootecniche in zona montana.




...

L’Assessore all’Ambiente della Regione del Veneto ha partecipato, come rappresentante della Commissione Ambiente della Conferenza delle Regioni, alle audizioni in Senato in merito al Disegno di Legge n. 2392 dal titolo “Misure urgenti per la riduzione dell’inquinamento da sostanze poli e perfluoroalchiliche (PFAS) e per il miglioramento della qualità delle acque destinate al consumo umano”.


...

La Giunta regionale ha approvato il nuovo bando “Percorsi di ricollocazione collettiva per lavoratori coinvolti in processi di crisi aziendale – Modalità a sportello sempre aperto – Anno 2022”, stanziando 500.000 euro a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione (FSC) per finanziare progetti cha favoriscano il reimpiego dei lavoratori e delle lavoratrici di imprese in crisi attraverso la realizzazione di percorsi di orientamento, formazione, accompagnamento al lavoro e supporto all’autoimpiego


...

Sta dando risultati significativi la maxi operazione di abbattimento delle liste d’attesa createsi a causa del Covid, attivata in tutte le sue strutture pubbliche (ospedali e ambulatori) dalla Regione Veneto che, nel primo trimestre del 2022, ha fatto registrare recuperi che vanno dal 46% degli screening, al 24% dell’attività ambulatoriale, al 22% dei ricoveri chirurgici, al 20% dell’attività ambulatoriale chirurgica.



...

“Numeri come quelli della Banca degli Occhi del Veneto costituiscono un’eccellenza internazionale della quale andare fieri, sia per l’alta percentuale di espressioni di volontà a donare e di donazioni, sia perché mettere a disposizione il 62% di cornee trapiantate in tutta Italia è un contributo alla sanità nazionale di un’entità storica”.



...

Made in Italy, internazionalizzazione, export, PNRR, maggiore attenzione per le Denominazioni d’Origine Protette, fondi europei e difesa del “saper fare” italiano sono al centro del convegno-evento in programma sabato 7 maggio 2022 a Daverio, in provincia di Varese per valorizzare le produzioni dei piccoli comuni, cuore dell’Italia da sempre.


...

“Quando indico la generosità tra le migliori caratteristiche del Veneto, so quel che dico. L’ultima riprova viene oggi dal rapporto del Centro Nazionale Trapianti sull’indice del dono, che indica le dichiarazioni della volontà a donare organi e tessuti. Tante città venete, grandi e medie, sono nella top ten nazionale della generosità. Con orgoglio, dico grazie a tutti i veneti. Se il nostro sistema trapianti è ai vertici nazionali, il merito è prima di tutto loro”.


...

“Abbiamo osservato in Veneto un inizio d'anno decisamente positivo sul fronte occupazionale, con un incremento di 16.000 posti di lavoro dipendente nel primo trimestre, per un bilancio occupazionale complessivo di oltre 23.500 posti guadagnati nei primi tre mesi del 2022. Questo bilancio, in apparenza molto lusinghiero, non tiene però conto di come e quanto le attuali crisi energetica e geopolitica internazionali avranno impatto nel breve e medio periodo sul mercato del lavoro nazionale e regionale”.







...

Con una complessa ed articolata delibera, approvata oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’Assessore alla Sanità, Manuela Lanzarin, è stato definito un nuovo modello organizzativo e gestionale dell’area salute mentale, che si rivolge a 360 gradi a tutte le fattispecie, territoriali e ospedaliere di questo delicatissimo settore della salute.








...

La Giunta regionale del Veneto, su proposta della Vicepresidente e Assessore ai Trasporti e Infrastrutture Elisa De Berti, ha approvato, in applicazione della Legge 39/1991, il bando 2022 per l’assegnazione di contributi per interventi a favore della mobilità e sicurezza stradale dei Comuni veneti.