Giovanissima tenta di lanciarsi nel vuoto, salvata dalla Polizia

1' di lettura 23/06/2022 - Nel pomeriggio di mercoledì scorso la Squadra Volante è stata allertata dalla centrale operativa per l'allontanamento dall'ospedale San Martino di Belluno di una minore con problemi psichici.

I poliziotti hanno rintracciato la giovane sul sovrappasso pedonale di viale Europa, mentre stava tentando di scavalcare la protezione. Intuite le intenzioni suicide della ragazza, gli operatori prontamente sono riusciti ad afferrarla dopo che la stessa aveva già superato il parapetto ed era in procinto di lanciarsi nel vuoto da un'altezza di dieci metri.

Dopo il salvataggio la minore è stata riaffidata al personale sanitario del reparto da cui si era allontanata.






Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2022 alle 19:12 sul giornale del 24 giugno 2022 - 99 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcIj