Covid. Mercoledì in Veneto quasi 800 nuovi casi

tampone 1' di lettura 03/11/2021 - LANZARIN: PREOCCUPA, MA AL MOMENTO NESSUNA NUOVA RESTRIZIONE (DIRE) Venezia, 3 nov. - "La pandemia non è finita. Oggi abbiamo un bollettino con dati più alti, se vedo i dati di oggi sono più preoccupata di ieri, ci sono 781 nuovi positivi in 24 ore, contro i circa 350 delle 24 ore precedenti, anche se sicuramente ci sono stati più tamponi".

Lo afferma l'assessore regionale a Sanità e Sociale della Regione Veneto, Manuela Lanzarin, oggi a margine del congresso Legacoop sociali del Veneto, a Padova. "C'è un leggero aumento dei ricoverati in terapia intensiva e in area non critica. Numeri ancora sotto controllo per quanto riguarda la parte ospedaliera ma che ci obbligano a una riflessione, un'attenzione e una maggiore responsabilità", continua Lanzarin spiegando che al momento non c'è l'intenzione di riattivare Covid hospital né di introdurre nuove restrizioni, ma piuttosto di insistere su uso mascherine, igienizzazione mani, rispetto distanziamento e campagna vaccinale. (Fat/ Dire)






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 03-11-2021 alle 11:50 sul giornale del 04 novembre 2021 - 105 letture

In questo articolo si parla di cronaca, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/crTu





logoEV