Veneto: in arrivo il Buono Scuola per l’anno scolastico 2020-2021

1' di lettura 27/05/2021 - Anche quest’anno la Regione del Veneto assegna il contributo “Buono Scuola” relativo all’anno scolastico 2020-2021 per la copertura parziale delle spese di:

  • iscrizione e frequenza;
  • attività didattica di sostegno (per gli studenti disabili).

Possono chiederlo le famiglie degli studenti che risiedono in Veneto e che:

  • hanno frequentato scuole primarie, secondarie di I e II grado (statali, paritarie e non paritarie) oppure Istituzioni formative accreditate dalla Regione che svolgono i percorsi triennali o quadriennali di istruzione e formazione professionale, di cui all'accordo in sede di Conferenza Unificata del 19/06/2003 ed al D.Lgs. 17/10/2005, n. 226;
  • hanno speso almeno 200 euro per tasse, rette, contributi di iscrizione e frequenza;
  • hanno un ISEE 2021 inferiore o uguale a 40.000 euro (in caso di studenti normodotati) o a 60.000 euro (nel caso di studenti disabili).

Le domande possono essere inviate alla Regione del Veneto fino al 28 giugno 2021 esclusivamente attraverso procedura telematica.
Se non si possiede un computer con un collegamento a internet ci si può recare, compatibilmente con le disposizioni relative all’emergenza sanitaria COVID-19, presso gli Uffici Regionali per le Relazioni con il Pubblico (U.R.P.), agli indirizzi indicati sul sito www.regione.veneto.it, dove è possibile trovare maggiori informazioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2021 alle 12:04 sul giornale del 28 maggio 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di attualità, veneto, regione Veneto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4KM





logoEV